5 modi per essere un buon cliente

Rispetto: il personale non è inferiore al cliente. È una persona che sta lavorando e che cerca di rendere piacevole la permanenza nel locale.
“Per favore” e “Grazie” sono due formule magiche per dimostrare riconoscenza e rispetto.
Anche gli altri clienti meritano di essere rispettati: è opportuno evitare offese, chiasso e qualsiasi cosa possa interferire con il comfort di chi si ha intorno.

Educazione: nel linguaggio e nel comportamento. Bestemmie e parolacce vanno lasciate a casa propria, insieme ai modi bruschi e arroganti.
Va tenuta nei confronti del personale, degli altri clienti e del locale stesso: lanciare cose a terra, sparpagliare tovaglioli e cibo, rendere i bagni impraticabili… sono cose che non si farebbero nemmeno in casa propria. Quindi perché farle in ristorante?

Chiarezza: il cameriere non ha la capacità di leggere nel pensiero; se nel piatto ordinato c’è qualcosa che non piace è opportuno farlo presente. Magari può essere tolto o sostituito.
Se si è clienti fissi e si effettua sempre la stessa modifica al piatto ordinato, è comunque meglio ricordarla ogni volta a chi prende l’ordine. I clienti sono centinaia, è difficile ricordare i gusti di tutti.

Memoria: molte persone, poco dopo aver ordinato, si dimenticano cos’hanno ordinato. È una situazione imbarazzante che fa perdere molto tempo e crea confusione (soprattutto nelle attività d’asporto).
Cercare di ricordare cosa si è ordinato è il minimo indispensabile, se poi si ricordano anche i prezzi, ancora meglio!

Empatia: per quanto sia il personale a doversi occupare dei clienti e non il contrario, un po’ di empatia non guasta.
È facile capire se una persona è stanca o non sta bene. Spesso le persone lavorano per tante ore di fila, a volte con la febbre. Essere gentili, cordiali e dimostrare apprezzamento richiedono poco sforzo e hanno grandi effetti su chi li riceve.

Qualche sorriso in più fa bene a tutti!

Autore: The Food Creator

Food Creator and Restaurant Consultant

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...